Arredare casa per l’Autunno Inverno 2016/2017: tutte le tendenze

Scopriamo l’arredamento e le tendenze per l’Autunno Inverno 2016/2017 per rinnovare casa e scegliendo le collezioni più belle e funzionali e i colori più trendy.

Ogni anno le tendenze di interior design per l’arredo casa si rinnovano: tantissime le proposte e le novità per trasformare la nostra casa in vista della stagione fredda 2016/2017. Si parte dagli arredi con una ventata di naturalezza e richiamo agli anni ’50 per passare ai tessuti, con fantasie geometriche raffinate finendo poi con una sbirciata alle tendenze colore calde ed eleganti dettate come ogni anno dal colosso Pantone.

Arredamento con richiami al passato

Guida alla scelta di stile e colori in cucina

Guida alla scelta di stile e colori in cucina

Con la stagione in arrivo la tendenza arredo è piuttosto classicheggiante, caratterizzata da arredamenti in linea con gli anni ’50, rivisitati e arricchiti con decorazioni geometriche, fantasie in bianco e nero, colori netti e toni forti.

In Sardegna, una delle aziende leader nel settore dell’arredamento, Sanna Mobili, si prepara alla stagione invernale con un carico di proposte innovative e all’insegna della moda più attuale.

Tante le proposte cariche di ori e di lustrini pensata per l’imminente stagione fredda: sfarzo, oro, luccichio e fantasie più disparate accostate tra loro per rendere l’ambiente ricco, caldo e avvolgente con stile ed eleganza.

Un trionfo di decorativismo dove fantasie di rigore geometrico e colori caldi dai toni pastello in arancio, mattone, verdone e ocra si incontrano in un mix naturale e giovane. Total white e toni di grigio e azzurro, con particolari in toni pastello blu notte, arancio e beige.

Arredi raffinati e romantici con linee anni ’50 rivisti in chiave moderna, con un richiamo alla campagna, alla naturalezza. Materiali puri lasciati neutri come legno intagliato, terracotta e metalli lavorati che rendono complementi e accessori di alto livello qualitativo, tessuti grezzi a trame spesse come il lino e il cotone. Fiori e fantasie leggere poi per la zona notte, resi con colori pastello tenui e delicati anche per la biancheria letto.

Tendenze Tessuti: un elegante retrò

Per questo inverno 2017 in arrivo tendenza di richiamo anni ’50 con geometrie, tessuti eleganti e raffinati che renderanno senza dubbio la nostra casa calda e accogliente: con i toni di blu notte e azzurro grigio abbinati a profili dorati, saranno perfette per rendere esclusivi e preziosi gli interni di casa nella stagione fredda.

L'artigianalità che diventa design

L’artigianalità che diventa design

Anche i motivi floreali saranno un must della stagione autunno-invernale: un richiamo in questo caso all’Art Decò, con proposte di tessuti dalle fantasie intime e romantiche, ricchi di bouquet in tinte di cipria, grigi e panna; ideali quest’ultimi per le coperte e i piumini della camera da letto, per le tende e i rivestimenti di cuscini e poltrone in soggiorno.

Per la biancheria da letto invece, i colori più gettonati saranno il grigio e il blu scuro in accostamento  con richiami oro, fantasia elegante e ricercata. Infine poi, immancabili le coperte e i plaid in colori neutri e raffinati con tessuti con trame grezze e a maglie larghe, come quelli che utilizzavano le nostre nonne, ripiegati e comodamente poggiati al fondo del letto o sullo schienale delle poltrone in salotto per accoglierci in un caldo abbraccio invernale.

Colori, le tendenze per l’Autunno Inverno 2016/2017

Accostamenti sofisticati, bianco, nero e toni di verde e blu. Per la stagione autunno-inverno 2016/2017 le proposte di  tendenza come sempre dettate dal colosso mondiale del Colore Pantone, saranno caratterizzate da due differenti tipologie cromatiche e stilistiche: da un lato un gusto quasi minimal con toni di bianco e nero, blu e verde in tutte le loro sfumature, dall’altro invece effetti particolarmente suggestivi con combinazioni cromatiche in fifties style, tonalità metalliche, effetti pixelati e grafica digital.

Le palette cromatiche proposte da Pantone sono 9: la rilassante Forest Bathing con toni che vanno dal verde lime al blu passando per viola e vinaccia, e la Graphic Imprints che partendo dal bianco e nero con richiami anni ‘50, passa per tonalità accese come il blu, il giallo, l’arancio, il fuxia, il grigio, il rosa e il verde chiaro.

Florabundant

Florabundant

Colori accesi e fantasie floreali per la Florabundant, colori pastello nella palette Day Dreaming, in accostamento con Giallo Iris e Verde Nilo. Grigio accostato a gradevoli colori pastello nella palette At Ease, Native Instincts invece propone colori caldi della terra con vivaci Orchidea e Rosso Carminio, di richiamo ai nativi americani e alla loro cultura; la palette Reminiscence abbina colori tradizionali come il Blu, il Seppiae il Rattan a toni freschi di Verde Menta e Giallo Oliva.

Dal mondo del cibo trae ispirazione la palette Acquired Taste per un’idea di lusso in accostamenti come Arancio con l’Oro insieme a Lampone, Rosa antico eTortora. Infine, Raw Materials, palette che trae spunto da pietre preziose come lo Zaffiro Rosa.

Fonte: pianetadonna.it