Bagno, soggiorno e cucina: i vantaggi dei mobili sospesi

Tra le tendenze d’arredamento che hanno coinvolto cucina soggiorno e bagno c’è quella che parla di mobili sospesi da terra.

Nella scelta di soluzioni sospese occorre considerare, oltre al peso di armadi o pensili, anche quello a pieno carico degli stessi e quindi essere sicuri di avere una parete abbastanza resistente!

Bagno, soggiorno e cucina: i vantaggi dei mobili sospesi

Bagno, soggiorno e cucina: i vantaggi dei mobili sospesi

Quali sono i vantaggi? Scopriamoli insieme.

Il mobile non appoggiato a terra è un elemento molto amato che, dopo aver coinvolto l’ambiente bagno, ha contagiato anche cucina e soggiorno.

Impossibile non notare la suggestiva sensazione visiva che questa composizione offre: basi sospese alleggeriscono la percezione d’ingombro, donando all’intera stanza grande leggerezza. Sospesa come una lampada può essere invece una cappa: appesa al soffitto scende sull’isola dedicata alla preparazione dei pasti per diventare protagonista dell’ambiente.

Bagno, soggiorno e cucina: i vantaggi dei mobili sospesi

Bagno, soggiorno e cucina: i vantaggi dei mobili sospesi

Anche i mobili per la zona giorno possono essere sospesi. Una soluzione che, abbinata ai pensili pensati con lo stesso concept, crea un particolare effetto ottico, quasi l’armadio fosse fissato al muro come un quadro.

I vantaggi per te

Nella vita quotidiana, il principale vantaggio di questa composizione è la garanzia di una pulizia assoluta. Senza zoccoli o piedini, pulire il pavimento in cucina o nel soggiorno diventa molto più facile e igienico, perché si arriva senza fatica ovunque.

Pulire bene lo spazio sotto un mobile, ovviamente solo se parliamo di elementi che possono essere spostati, richiede un grande sforzo, non sempre eseguibile.