Consigli pratici sulla disposizione del divano in salotto

Nel nostro magazine i suggerimenti di Sanna Mobili, il vostro negozio di arredamento nel cuore del Campidano, in Sardegna, su come disporre il divano in salotto per rendere confortevole e accogliente l’ambiente domestico!

Consigli pratici sulla disposizione del divano in salotto

Consigli pratici sulla disposizione del divano in salotto

Dubbi su come disporre il divano in salotto?

Ecco alcuni consigli pratici per trasformare l’area giorno in un ambiente in cui risulterà estremamente piacevole trascorrere i momenti di relax! Il divano è uno degli elementi dell’arredamento a cui proprio non si può rinunciare.

Rivestimenti, dimensioni e sviluppo possono essere selezionati in base ai propri gusti. Comunque, uno sguardo attento deve essere rivolto alla sua disposizione rispetto ad altri arredi e complementi che arricchiscono la stanza.

Il salotto è sicuramente una delle aree preferite della casa perché consente di rilassarsi sul divano, guardare comodamente la TV oppure conversare piacevolmente con amici e parenti. Come fare per individuare la disposizione giusta? Se la stanza che desiderate adibire a salotto presenta una grande vetrata con uno splendido panorama, l’ideale sarebbe sistemare l’imbottito perpendicolarmente a questa parete e di fronte alla televisione. Così, potrete godere della vista sul paesaggio senza avere difficoltà per la visione dei vostri programmi preferiti. Per evitare il riflesso sullo schermo nelle ore di punta, vi basterà chiudere i tendaggi opacizzanti.

Se amate i divani dallo sviluppo angolare, la soluzione perfetta consiste nel completare l’arredamento con delle poltrone. Potete sceglierle con rivestimento in contrasto oppure abbinare poltrone e divani, così da personalizzare maggiormente l’interior design.

Consigli pratici sulla disposizione del divano in salotto

Consigli pratici sulla disposizione del divano in salotto

La posizione delle poltrone deve essere di fronte o a fianco all’imbottito, in modo da proseguire idealmente uno sviluppo a “L” oppure a “U”. Se avete la fortuna di vivere in una casa spaziosa con un grande salotto, provate a sistemarlo centralmente. Vi consentirà di farlo diventare il vero focus della stanza e di evitare che lo spazio possa sembrare troppo dispersivo.

In alternativa, potreste impiegarlo come elemento divisorio: da una parte il salotto e dall’altra la zona pranzo!

Siete invece in cerca di soluzioni salvaspazio per la vostra casa piccola? Il divano a due posti non rappresenta affatto una scelta di ripiego! Addossatelo ad una parete per limitare gli ingombri e se ne avete la possibilità, sistematelo sotto una finestra.